Patentino posatori, 140 professionisti siciliani lo hanno già ottenuto

//Patentino posatori, 140 professionisti siciliani lo hanno già ottenuto

Patentino posatori, 140 professionisti siciliani lo hanno già ottenuto

Sono in tutto 140 i professionisti siciliani che, dopo aver seguito il nostro corso sulla posa ad alta efficienza termoacustica organizzato in collaborazione con Ambrosi Partner, hanno certificato le proprie competenze, ottenuto il Patentino di posatore livello EQF3 e l'inserimento all'interno dell'unico albo nazionale previsto dalla legge italiana, quello gestito da Accredia.

Più nel dettaglio, si sono "patentati" in 71 durante i corsi svolti a Nicolosi, in provincia di Catania, il 19, 20 e 21 febbraio mentre erano stati 69 i professionisti certificati durante le giornate formative svoltesi ad Alcamo, in provincia di Palermo, il 29, 30 e 31 gennaio scorsi.

Noi di Edil Sider siamo pienamente soddisfatti dei risultati raggiunti: un piccolo esercito di professionisti distribuiti su tutto il territorio della nostra regione potranno, da oggi, garantire ai propri clienti non solo che la posa dei serramenti sia effettuata a regola d'arte ma che questa sia anche conforme alle norme europee e nazionali e in linea con le più moderne ed efficienti soluzioni tecnologiche.

Un ringraziamento doveroso va al nostro staff che si è impegnato senza sosta per l'organizzazione e la realizzazione di queste giornate di formazione sul territorio. Mentre ai pochi che non hanno superato l'esame ricordiamo che potranno rifarsi presto, già alla prossima sessione, ai neo patentati facciamo i nostri complimenti per l'importante risultato raggiunto e auguriamo loro buon lavoro e, naturalmente, buona posa.

Vuoi maggiori informazioni?

Compila il form

Info Prodotti
Espressione del consenso per la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. D.Lgs 30 giugno 2003, n. 196.:

Per maggiori informazioni può consultare la nostra nota informativa sulla privacy

Invio
2020-02-24T14:03:26+00:00 febbraio 24th, 2020|News|